Preghiere

Preghiera a Maria Regina della Pace 
Vergine Immacolata, con la luce dello Spirito Santo,
effondi su di me le tue benedizioni
e dona alla mia vita gioia, pace ed entusiasmo.
Con la tua potente intercessione soccorri gli scoraggiati,
i depressi e i disperati, consola gli afflitti, guarisci i malati.
Aiutami a vincere con la preghiera e l’Eucarestia
l’odio, il rancore e il rispetto umano.
Illumina gli indifferenti e converti gli atei.
Aumenta ogni giorno la mia fede e guidami sulla via
dei comandamenti e della santità.
Rafforza nella mia famiglia l’amore,
capace di sconfiggere il divorzio e la separazione.
Suscita nei bambini e nei ragazzi l’amicizia per Gesù.
Mostra ai giovani la bellezza della castità e la mèta della vita religiosa
o del matrimonio cristiano, distogliendoli dalle convivenze.
Liberami dagli incidenti e da ogni pericolo.
Difendimi dalle insidie delle droghe e della
corruzione, diffuse dai mass-media.
Concedimi salute, lavoro e serenità nel tempo della vecchiaia.
Caccia via da me e dalla mia casa ogni
influsso e presenza demoniaca.
Salvami dalla dannazione eterna e dona ai miei
cari defunti la gloria del Paradiso.
A te, madre mia Maria grazie, lode e onore in cielo e sulla terra.
Amen

*******
Tre Ave Maria
******
Don Vincenzo Pirarba
Parroco di Talana

******

Gesù, durante la sua vita terrena, fu per primo Lui stesso uomo di preghiera ed insegnò a tutti gli uomini e donne di buona volontà, come dovevano pregare e cosa chiedere al Padre di Gesù e di tutta l’umanità.
Inoltre Gesù, non solo indica a tutti gli uomini come rivolgersi il Padre, ma ci aiuta a fare il salto di qualità nella preghiera: la nuova preghiera di Gesù ha cancellato la vecchia maniera di invocare Dio del Vecchio Testamento: la nuova preghiera di Gesù è il vero sacrificio spirituale.

In questa sezione del sito potrai leggere le preghiere o scaricarle

Esorcismo
contro Satana e gli Angeli Ribelli

(Da recitarsi esclusivamente come preghiera privata)
Chiunque recita questo esorcismo mettendo in fuga il demonio,
può preservare da grandi mali se stesso, la famiglia e la società.
Privatamente può essere recitato anche da tutti i semplici fedeli (uomini, donne e ragazzi).
Può recitarsi tutti i giorni, in Chiesa, nelle case e anche nelle strade,
individualmente o meglio riuniti in due o tre persone.
Si consiglia recitarlo in caso di discordie di famiglia,
di partiti, di città; nelle case di massoni e di bestemmiatori,
di peccatori per la loro conversione;
ove si è praticato lo spiritismo; per la riuscita degli affari;
per la scelta del proprio stato;
per la conservazione della fede nella propria famiglia o parrocchia;
per la santificazione di se stessi e dei propri cari.
E’ potente in caso di malattia, d’intemperie,
per ottenere un buon raccolto, per distruggere gli insetti nocivi nella campagna ecc.
Satana è un leone furente che gira sempre attorno a noi cercando di divorarci.
Questo esorcismo ha la potenza di scacciarlo.
Ecco perché il Papa volle che fosse pubblicato e recitato.
Si ripeta spesso, tutti i giorni, fino a grazia compiuta.

***
ESORCISMO di Leone XIII
(Dove risulta il simbolo + bisogna fare il segno di Croce con la mano senza pronunziare le parole.)
In nome di Gesù Cristo, nostro Dio e Signore,
con l’intercessione dell’Immacolata Vergine Maria, Madre di Dio,
di San Michele Arcangelo, dei Santi Apostoli Pietro e Paolo e di tutti i Santi,
noi intraprendiamo la battaglia a respingere con insistenza gli attacchi e le imboscate del demonio.
SALMO
(si reciti in piedi)
Sorga il Signore e siano dispersi i suoi nemici
e fuggano dal cospetto di Lui coloro che Lo odiano.
Svaniscano come svanisce il fumo,
come si fonde la cera al fuoco, così periscano i peccatori dinanzi alla faccia di Dio.
V) Ecco la Croce del Signore, fuggite potenze nemiche.
R) Vinse il Leone della tribù di Giuda, il discendente di Davide.
V) Che la tua misericordia, Signore, sia su di noi.
R) Siccome noi abbiamo sperato in te.
Noi ti esorcizziamo, spirito immondo,
potenza satanica, invasione del nemico infernale, legione, riunione e setta diabolica,
in nome e potere di Nostro Signor Gesù + Cristo
sii sradicato dalla Chiesa di Dio e dalle anime riscattate col prezioso Sangue del divino Agnello +.
D’ora innanzi non osare più, perfido serpente, ingannare il genere umano,
perseguitare + la Chiesa di Dio e scuotere e crivellare, come frumento, gli eletti di Dio.
Te lo comanda l’Altissimo Dio, al quale nella tua grande superbia, presumi di essere simile.
Te lo comanda Dio Padre + te lo comanda Dio Figlio + te lo comanda Dio Spirito Santo +.
Te lo comanda il Cristo, Verbo eterno di Dio fatto carne +
che per la salvezza della nostra progenie perduta per la tua gelosia
s’è umiliato e reso obbediente fino alla morte.
Te lo comanda il segno sacro della Croce
e il potere di tutti i misteri di nostra fede cristiana.
Te lo comanda la potente Madre di Dio, la Vergine Maria +
che, dal primo istante della sua Immacolata Concezione,
per la sua umiltà ha schiacciato la tua testa orgogliosa.
Dunque, dragone maledetto e tutta la legione diabolica,
noi ti scongiuriamo, per il Dio + vivo, per il Dio + vero, per il Dio + santo:
cessa d’ingannare le umane creature e di versar su di loro il veleno della dannazione eterna;
cessa di nuocere alla Chiesa e di mettere lacci alla sua libertà.
Vattene, satana, inventore e maestro d’inganni nemico della salvezza dell’uomo.
Cedi il posto al Cristo, cedi il posto alla Chiesa
Umiliati sotto la potente mano di Dio,
trema e fuggi all’invocazione fatta da noi del santo e terribile Nome di Gesù, che fa tremare l’inferno,
a cui le Virtù dei cieli, le Potenze e le Dominazioni sono sottomesse,
che i Cherubini e i Serafini lodano incessantemente dicendo: “Santo, Santo, Santo è il
Signore, Dio dei Cori angelici”.
Dalle insidie del diavolo liberaci, o Signore.

(Si asperga, potendo, il luogo con l’acqua benedetta).


Preghiera di Rinuncia

Scarica la preghiera: Preghiera_di_Rinuncia

Nel nome di Gesù Cristo rinuncio a satana, a ogni legame occulto e alla sua opera sul mio spirito e sul mio corpo,
sulla mia mente, e a tutti i legami con ogni suo seguace.
Io rifiuto il male che  si è infiltrato nella mia vita, perché mi sono allontanato da Gesù, perché ho abbandonato i sacramenti,
perché ho trascurato la preghiera, perché mi sono dedicato solo a tutto ciò che passa. Rifiuto il male che ho accettato
e che ho stupidamente compiuto per ignoranza e leggerezza, per rabbia o per incoscienza, per paura di essere criticato.
Prendo coscienza e ritratto qualunque male che ho compiuto o che ho procurato alla società tutta.
In modo speciale rifiuto le azioni spiritualmente inquinanti: bestemmie, le promesse e i giuramenti falsi,
l’usura, e ingiustizie, i favoritismi, le sedute spiritiche e tutte le pratiche occulte…
Salvami, Cristo Salvatore, per la potenza della tua Croce e in virtù del tuo Preziosissimo Sangue.
In nome di Gesù Cristo, rinuncio allo spirito di:
Odio – Rancore Risentimenti – Maledizione Invidia – Gelosia Divisione – Anticristo – Asmodeo
Vendetta – Violenza Supervia – Potere Orgoglio – Ribellione Vanagloria – Avarizia Lussuria – Impudicizia – Adulterio
Stregoneria – Negromanzia – Cartomanzia Massoneria – False religioni Menzogna – Paura
False spiritualità – Ogni pratica new age Divinazione – Astrologia – Medianità
Occultismo – Magia Inganno religioso – Ateismo Tentato suicidio – Disperazione – Angoscia
Confusione – Accidia – Alienazione Fumo – Alcolismo – Droga
Scoramento – Turpiloquio Gola – Agitazione – Ozio
Ed ora per il sacramento del Battesimo,
che mi ha reso figlio di Dio,
della Cresima che mi ha confermato nella sua grazia,
della Confessione che mi ha perdonato ogni peccato,
dell’Eucaristia che mi ha fatto partecipe del Tuo Corpo.

Ora nel Nome di Gesù,
nel quale ogni ginocchio si piega nei cieli,
sulla terra e sotto terra,
per l’autorità che ha dato a coloro che credono,
per intercessione di Maria Santissima, degli Arcangeli,
S. Michele, S. Raffaele, S. Gabriele, dei Santi, di S. Giuseppe
Ti chiediamo di

Spezzare

Ogni legame con qualsiasi persona, setta, ideologia,
che mi allontana da Dio perché, se ancora
permane in me e nella mia famiglia
qualche legame iniquo che mi assoggetta a satana,
ora sia vanificato e reso impotente
per il Nome Santo di Gesù, per le sue Santissime Piaghe,
per il suo Preziosissimo Sangue e la sua morte in Croce
che ci ha liberati da ogni schiavitù con il peccato.
Sia legato alla tua Croce, Gesù,
ogni potere degli spiriti maligni che ci tormentano.
Il vostro tempo è terminato,
ora non potete più insidiarci perché

Gesù vi ricaccia nell’inferno

Da dove non potete più ritornare per disturbarci.


Preghiera per le persone difficili mentre dormono

Scarica la preghiera: Preghiera_per_le_persone_difficili_mentre_dormono

Questa preghiera si fa per le persone assenti o “difficili” (quelle, cioè, che non accettano coscientemente alcuna preghiera).
La preghiera della notte consiste nell’invocare le Preziosissime Piaghe e il Divin Sangue di Gesù,
affinché tocchino la radice dei mali che turbano una persona.
La lode, la glorificazione e l’azione di grazie a Gesù per la sua Passione sono fonte di abbondanti guarigioni.
Il potere di Dio può toccare la parte più profonda del subcosciente di una persona quando questa dorme, e guarirla.
Questa preghiera è molto potente, specialmente quando è fatta per i genitori,
per i figli, per i fratelli ecc., benché possa essere fatta anche per altri parenti e amici.

                                                                  ****

Buon Gesù, Tu hai trascorso lunghe ore della notte in preghiera con tuo Padre:
io ti chiedo, in particolar modo per i meriti che ci hai guadagnato durante la notte della tua Passione nell’Orto degli Ulivi,
per il sudore di sangue, per i dolori interiori del tuo Sacro Cuore e per i dolori fisici delle benedette piaghe del tuo corpo,
di toccare con il tuo amore misericordioso (nome). che in questo momento sta dormendo,
e di fargli/le sentire che Tu lo/la ami più di quanto lui/lei immagina. Amen.

Padre Dario Betancourt


Preghiera contro il maleficio:

[Dal Rituale Greco]

Scarica la preghiera: Preghiera_contro_il_maleficio

Signore Dio nostro, o Sovrano dei secoli, onnipotente e onnipossente,
tu che hai fatto tutto e che tutto trasformi con la tua sola volontà;

tu che a Babilonia hai trasformato in rugiada la fiamma della fornace sette volte più ardente
e che hai protetto e salvato i tuoi santi tre fanciulli; tu che sei dottore e medico delle nostre anime;

tu che sei la salvezza di coloro che a te si rivolgono.

Ti chiediamo e ti invochiamo: Vanifica, scaccia e metti in fuga ogni potenza diabolica,
ogni presenza e macchinazione satanica, ogni influenza maligna
e ogni maleficio o malocchio di persone malefiche e malvagie operati sul tuo servo….(nome).

Fa’ che in cambio dell’invidia e del maleficio

ne consegua abbondanza di beni, forza, successo e carità;

tu, Signore che ami gli uomini, stendi le tue mani possenti e le tue braccia altissime e potenti

e vieni a soccorrere e visita questa immagine tua,
mandando su di essa l’angelo della pace, forte e protettore dell’anima e del corpo,
che terrà lontano e scaccerà qualunque forza malvagia,

ogni veneficio e malia di persone corruttrici e invidiose;

così che sotto di te il tuo supplice protetto con gratitudine ti canti:

“Il Signore è il mio soccorritore e non avrò timore di ciò che potrà farmi l’uomo”.

“Non avrò timore del male perchè tu sei con me,

tu sei il mio Dio,

la mia forza, il mio Signore potente, Signore della pace, padre dei secoli futuri”.

Sì, Signore Dio nostro, abbi compassione della tua immagine

e salva il tuo servo….(nome) da ogni danno o minaccia proveniente da maleficio,

e proteggilo ponendolo al di sopra di ogni male;

per l’intercessione della più che benedetta, gloriosa Signora, la Madre di Dio e sempre vergine Maria,

dei risplendenti arcangeli e di tutti i tuoi santi. Amen.


Dieci regole di liberazione e guarigione

Scarica la preghiera :  dieci_regole_di_liberazione_e_guarigione

  1. FISSA IL TUO SGUARDO SU GESU’, finchè la Sua presenza prevalga su ogni PAURA E TEMPESTA.
  2. INIZIA a RINGRAZIARE DIO, finchè ti rendi conto di tanti BENEFICI e del Suo AMORE INDUBITABILE.
  3. PRENDI dal CUORE DI GESU’ la FORZA e L’AMORE che ti occoree per PERDONARE e CHIEDERE PERDONO
    a tutte le persone che vanno rincociliate con te, con la tua famiglia e con i tuoi defunti
  4. CHIEDI PERDONO a DIO dei tuoi PECCATI e di quelli della tua famiglia e degli antenati: apri i 10 COMANDAMENTI
    e dimostra a Dio ampiamente che tu sei grande peccatore, grande MALATO che ha urgente bisogno di LUI MEDICO e accostati al sacramento della CONFESSIONE.
  5. RICORDA il tuo BATTESIMO e rinnova in piena coscienza le tue scelte, l’atto di FEDE e le RINUNCE,
    liberando te e la tua famiglia dalle catene di MENZOGNA, DUBBIO, ODIO, GELOSIA, MALEDIZIONE, DIVISIONE, PAURA,
    RICATTO, DISPERAZIONE, MORTE, INFERMITA’, ORGOGLIO, RIBELLIONE, BESTEMMIA, DISSACRAZIONE,
    IMPURITA’ DISORDINE FAMILIARE, potere MEDIANICO e legame col MONDO OCCULTO  e i suoi riti / simboli / poteri
    e TUTTO SOTTOMETTI all’AUTORITA’ del NOME di GESU’
  6. Fai spazio nella tua giornata a UN’ORA DI PREGHIERA e contatto con la PAROLA di DIO e il CATECHISMO della CHIESA.
  7. Partecipa alla SANTA MESSA (almeno festiva): ti darà la FORZA di DIO, ti farà scoprire la COMUNITA’ dei fratelli in cui esiste tutta
    l’ORGANIZZAZIONE e LA SOLIDARIETA’ di cui ha bisogno il tuo CAMMINO di FEDE.
  8. Non maledire più nessuna delle CROCI tue e della tua famiglia: STRINGITI FORTE A GESU’ e PORTALE con LUI: grida che non vuoi dubitare
    mai della VOLONTA’ di AMORE del PADRE del CIELO.
  9. Senti la presenza materna di MARIA VERGINE MADRE di DIO e della CHIESA  e medita I MISTERI dell’INCARNAZIONE / PASSIONE / MORTE /
    RISURREZIONE di GESU’ col Santo Rosario.
  10. Non perdere più tempo: COMINCIA ad AMARE, ad accorgerti degli altri, delle loro sofferenze, apriti ai gruppi e iniziative di VOLONTARIATO
    poichè C’E’ PIU’ GIOIA NEL DARE CHE NEL RICEVERE

Preghiera per chiedere l’efficacia di una medicina

Scarica la preghiera : Preghiera_per_chiedere_lefficacia_di_una_medicina

O Signore Iddio,
se grande meraviglia è stata la
creazione dell’uomo, ancora più grande è
stata la sua redenzione.
Innumerevoli sono i medicamenti
che hai donato all’uomo, per le molte malattie
che lo angustiano nella sua esistenza terrena.
Degnati ora di ascoltare la mia preghiera:
unisci con la tua grazia il tuo potere
all’affetto curativo di questa medicina
che io prendo,
affinche acquisti la salute dell’anima e del corpo
e possa renderti grazie per tutta la mia vita, Amen.


Per un bambino ammalato

Scarica la preghiera: Per_un_bambino_ammalato

Signore, Tua hai invitato i bambini a venire da Te,
per stendere le tue mani su di loro e benedirli.
Noi ti preghiamo di stendere ora la Tua mano
sopra questo bambino,
per alleviare il suo dolore,
per liberarlo da tutte le sue sofferenze.
Con la tua misericordia gli ridoni la salute del
corpo e dell’anima,
affinché con un cuore riconoscente egli possa
amarti e servirti.
Te lo chiediamo perché Tu sei Amore. Amen


 Per un malato che deve subire un intervento chirurgico

Scarica la preghiera: Per_un_malato_che_deve_subire_un_intervento_chirurgico

Signore, molti medici, amanti della loro professione
stanno al nostro servizio.
Ti rendo grazie per i dono della sapienza che hai
dato loro
Oggi molte vite umane si salvano,
in casi in cui in passato non era possibile ricevere
né rimedio né guarigione.
Signore tu continui ad essere il padrone della vita e della morte.
Il risultato definitivo sta solo nelle tue divine mani
Signore, illumina la mente e il cuore di coloro che
in questo momento si occupano di guarire il mio
corpo malato e guida le loro mani con il tuo potere
Divino
Grazie per la tua immensa bontà. Amen

 

———————————————————–